Sistemi e serramenti in acciaio

Parla l’architetto: Gregor Stoll

 

Architetto Stoll, per molti dei suoi progetti ha scelto i serramenti in profili in acciaio Palladio Tabs, ci spiega le ragioni di questa scelta?
Esistono pochissime soluzioni nel mercato che realizzino ciò che ritengo essere delle caratteristiche fondamentali: estetica, emozione, forza, efficienza, rapporto qualità/prezzo e naturalmente semplicità di forma e funzione con un gusto piacevole di modernità architettonica. Nei profili in acciaio che ho utilizzato ho trovato tutte queste caratteristiche.

 

Che riscontro ha avuto dalla committenza, al di la di casa sua, sulla scelta dei serramenti in acciaio?
Lo spessore del profilo e la robustezza del materiale sono graditi e richiesti da tutti.
L’ampia scelta e le opzioni di finitura sono un valore aggiunto.
Il peso è il punto debole di alcuni serramenti, ma non di questi in acciaio.

 

Lei ha usato i profili in acciaio Tabs anche per la sua abitazione, ha riscontrato dei vantaggi termici?
Mi piace l’estetica e il senso di solidità  che danno i profili in acciaio Palladio Tabs® che non sono riuscito a trovare da nessuna parte a quel prezzo.
La trasmittanza termica raggiunta da questi serramenti è il compromesso perfetto tra confort termico e forza.

 

Secondo la sua esperienza personale  quali sono le caratteristiche che differenziano i profili in acciaio Palladio?
Considero un fattore chiave la monomaterialità del serramento, e dunque l’assenza di materiali plastici interposti.
La gamma dei prezzi è buona.

 

Perché ha scelto l’acciaio?
Per me sono importanti la durata, la forza e il senso di sicurezza del metallo e anche le dimensioni ridotte del profilo visibile rispetto al PVC e al legno.
Un lavoro artigianale autentico e la versatilità tra l’aspetto brutale e delicato dell’acciaio mi danno un’opzione di prim’ordine per un edificio senza tempo.
L’energia grigia dell’acciaio è 3 volte inferiore a quella dell’alluminio; in questo periodo storico di problematiche ambientali non possiamo rimanere insensibili a questo aspetto.